Tiramisù alle Pesche ed Amaretti

Tiramisù?!? Sappiamo tutti che il tiramisù è sacro! Niente cacao e le pesche, ma tutto il resto c’è direi! Bé io lo chiamo tiramisù alle pesche ed amaretti!
Ingredienti per 4 Persone:

2 Uova
3 Cucchiai di Zucchero
250 gr di Mascarpone
250 gr di Pesche Sciroppate
200 gr di Savoiardi
20 gr di Amaretti Secchi
Separare i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi a neve ben ferma. Lavorare i tuorli con lo zucchero, unire il mascarpone, quindi incorporare delicatamente gli albumi montati. Scolare le pesche dal loro sciroppo ed usare quest’ultimo per inumidire i savoiardi. Disporli sul fondo di una pirofila, stenderci su uno strato di crema al mascarpone, fettine sottilissime di pesche sciroppate ed amaretti sbriciolati. Montare gli strati fino ad esaurire gli ingredienti, terminare con un ultimo strato di crema, pesche sciroppate e fettine ed amaretti sbriciolati. Lasciare in frigo per alcune ore prima di servire.
Tiramisù alle pesche sciroppate

Ciambella con l’Ananas

Di solito con l’ananas faccio la classica torta rovesciata, invece oggi ho deciso di proporre una buonissima e morbidissima ciambella molto adatta per la colazione (ma che ovviamente finirete per mangiare anche per merenda, dopo pranzo e dopo cena….ahimé!!).

Ingredienti:

3 Uova
200 gr di Zucchero
200 gr di Farina
130 gr di Olio di Mais
1 Bustina per Lievito in Polvere per Dolci
Un Pizzico di Sale
6 Fette di Ananas in Scatola
Sgusciare le uova in una ciotola (io faccio tutto nel Bimby),  unire lo zucchero e montare il composto finché sarà gonfio, chiaro e spumoso. Aggiungere la farina setacciata, mescolare bene poi incorporare l’olio di mais. Unire il lievito ed un pizzico di sale. Versare il composto ottenuto in uno stampo a ciambella (anche senza bordi apribili), imburrato ed infarinato (oppure ricoperto da carta forno). Posizionarvi sopra le fette di ananas, vicine fra loro, dopo averle asciugate con carta assorbente da cucina, quindi fare cuocere la ciambella in forno a 180° per 50 minuti.
e

Sfogliata di Taleggio e Speck

Non facciamoci mancare niente! Questa speciale chicca non è una torta salata ma bensì una sfogliata, cioè non contiene niente di liquido, come la solita panna che troviamo nelle torte salate. Come ogni mia ricetta è molto semplice ma allo stesso tempo molto buona! Adoro il taleggio, come ogni formaggio, e accoppiato con lo speck è fantastico. Devo umilmente dire che l’ho rubata da un giornale di cucina che mi piace molto e che prendo spesso! Pochi ingredienti: pasta sfoglia, taleggio e speck; risultato assicurato!

Ingredienti per 4 Persone:
Un disco di Pasta Sfoglia Pronta (io l’ho trovata rettangolare, è lo stesso)
300 gr di Taleggio
60 gr di Grana Grattugiato
Pepe Macinato Q.B.
1 Tuorlo
Sale Q.B.
Acqua Q.B.
Olio Q.B.
8 Fettine di Speck
Adagiare la pasta sfoglia su una teglia per crostata rivestita con carta da forno (o in una pirofila rettangolare). Con una forchetta bucherellarne il fondo. Tagliare il taleggio a tocchetti e distribuirlo sulla pasta, cospargere di grana e pepe macinato. Sbattere il tuorlo con poco sale e poca acqua e spennellare il bordo della pasta per dorarla. Versare un goccio d’olio in superficie ed infornare per 25 minuti a 180°. Sfornare ed aggiungere lo speck.
Sfogliata Taleggio e Speck

Brownies alla Birra e Lamponi

Le vacanze sono finite! :( Tutti a dieta!!!!! :) Vabbé ma nessuno ha detto che al mattino un bel dolcetto non ce lo possiamo concedere! Io adoro i frutti di bosco, in particolare i lamponi, allora eccovi il mio piccolo sgarro quotidiano:

Ingredienti:
200 gr di Cioccolato
180 gr di Burro
200 gr di Zucchero
125 gr di Farina
40 gr di Cacao
1 Cucchiaio di Lievito per Dolci
3 Uova
200 gr di Birra
200 gr di Lamponi

Preriscaldare il forno a 180°. Rivestire una teglia rettangolare con la carta da forno. In un pentolino sciogliere a bagnomaria il burro ed il cioccolato. Nel frattempo, in una grande terrina (io nel Bimby) mescolare lo zucchero con la farina, il cacao ed il lievito per dolci. Aggiungere il burro sciolto con il cioccolato. Sbattere le uova ed aggiungerle. Versare delicatamente la birra ed amalgamare il tutto. Disporre l’impasto nella teglia ed aggiungere i lamponi. Infornare per 30 minuti. Sfornare la teglia e lasciarla raffreddare. Una volta raffreddata tagliare la “torta” a quadretti così da realizzare i brownies.

IMG_33122

Zuppetta Fredda di Melone con Popcorn al Curry

Eccoci qua, tremendamente in ritardo causa vacanze :), con la ricetta di Luglio. Questa volta abbiamo deciso di adoperare il melone come frutto del mese. Come sempre ci sarà la mia ricetta ed i consigli di Martina e Francesca le nostre due nutrizioniste, trovate tutto, oltre che sul io blog, sulla pagina Facebook F5. Come potrete vedere è una ricetta molto semplice e particolare, di grande effetto come antipasto estivo!!!

Ingredienti per 2 persone:

Zenzero Q.B.
Prosecco Q.B.
Curry Q.B.
Un Melone
Sale Q.B.
Pepe Q.B.
Olio Q.B.
Mais Q.B.

Grattugiare lo zenzero. Scaldare il prosecco con lo zenzero ed il curry, lasciare raffreddare. Nel frattempo dimezzare il melone, privarlo dei semi, sbucciarlo e tagliarlo a pezzi. Frullare il melone con il prosecco speziato ed allungare con un altro po’ di prosecco. Condire la zuppa con sale e pepe, coprirla e metterla in frigo per vira un’ora. Per i popcorn al curry, scaldare l’olio on il curry ed il mais. Mettere il coperchio e lasciare gonfiare i chicchi a fuoco medio, scuotendo regolarmente il tegame. Servire la zuppa di melone con il popcorn al curry.

Fotor082212284.png

Crumble di Zucchine

Il crumble di zucchine è un piatto unico goloso e facile. Non lo avevo mai cucinato prima ma ho trovato una bella ricettiva ed ho voluto provare. Risultato assicurato, è buonissimo! Il crumble croccante da sicuramente una marcia in più alla zucchina!

Ingredienti per 2 Persone:
4 Zucchine
Olio Q.B.
Una Cipolla
Pancetta a Dadini Q.B.
150 gr di Farina
50 gr di Burro
Sale Q.B.
Pepe Q.B.
80 gr di Parmigiano Grattugiato

Per prima cosa lavare ed asciugare le zucchine, tagliarle poi a pezzetti e farle soffriggere in una padella con l’olio ed una cipolla tritata. Aggiungere la pancetta a dadini alle zucchine. Lasciare stufare. A questo punto preparare il crumble. Unire in una ciotola la farina, il burro, il sale, il pepe, il parmigiano grattugiato fino a formare un composto bricioloso. Riporre in frigorifero per 10 minuti. Adagiare le zucchine e la pancetta in una cocotte da forno. Sbriciolare al di sopra il composto di farina, parmigiano e burro. Cuocere in forno a 180° per 25 minuti.

Crumble di Zucchine

Parmigiana di Zucchine

Parmigiana di zucchine parte 2! Questa ricetta la troverete di già sul mio blog ma con il nome di Parmigiana in Bianco, ho voluto riprovare a fare alcune variazioni.
La parmigiana di zucchine è un gustoso piatto unico. è preparata con zucchine al forno, quindi molto light, è resa così buona dalla scamorza e dalla passata di pomodoro, completate gli strati e godetene il risultato!

Ingredienti per 3 Persone:

1 Cipolla
400 gr di Passata di Pomodoro
Olio Q.B.
Sale Q.B.
Pepe Q.B.
Basilico Q.B.
1 kg di Zucchine
300 gr di Scamorza
Grana Grattugiato Q.B.

Tritare finemente la cipolla ì, soffriggerla in padella con un po’ d’olio ed aggiungere la passata di pomodoro. Salare, pepare e portare a cottura. Profumare con qualche foglia di basilico. Affettare le zucchine nel senso della lunghezza, disporle in una teglia con carta da forno e, dopo averle unte con un po’ d’olio, infornarle per 10 minuti a 180 gradi. Trascorso questo tempo, toglierle dal forno e lasciarle intiepidire. In una pirofila unta d’olio alternare a strati le zucchine, la salsa di pomodoro, la scamorza affettata sottile ed il grana grattugiato, fino ad esaurire gli ingredienti. Coprire la pirofila con un foglio di alluminio ed infornare a 180 gradi per 20 minuti. Eliminare l’alluminio e continuare la cottura per altri 15 minuti.
Parmigiana di Zucchine

Torta Cocco e Nutella

Oggi vi propongo una ricetta davvero semplice. Iniziamo con il dire che la Nutella a casa mia non esiste e non è mai esistita :( tranne ovviamente quando mi metto a fare dolci che la prevedono come ingrediente quindi ho deciso di abbinare il cocco alla mia amatissima Nutella ed il risultato è perfetto! Questa torta oltre ad essere buonissima è facile e veloce da preparare. è la prima volta che la preparo ed il risultato è garantito. Basta preparare una base dolce al cocco e spalmarla di Nutella :) per poi finire ancora con la farina di cocco per guarnire.

Ingredienti:
200 gr di Farina
4 Uova
200 gr di Farina di Cocco
200 gr di Zucchero
100 gr di Burro Fuso
200 gr di Latte
Una Bustina di Lievito per Dolci
Nutella Q.B. (per la Copertura)

Montare i tuorli con lo zucchero, aggiungere poi il burro, le due farine ed il lievito sciolto nel latte. Aggiungere infine gli albumi montati a neve. Mettere il tutto in una tortiera di 24 cm di diametro ed infornare a 180° per 30 minuti. Lasciare intiepidire e cospargere la superficie della torta di Nutella e di ancora un po’ di farina di cocco.
Torta Cocco e Nutella

Torta Dolce di Zucchine

è Giugno (oramai da un pezzo) ed è tempo delle RicGirls! Ecco, la ricetta di questo mese è la torta dolce di zucchine, una torta alta e soffice adatta per colazione, merenda e per ogni momento della giornata in cui avete voglia di dolce. Le zucchine, solitamente usate per preparazioni salate, sono perfette anche per i dolci, rendendoli, infatti, molto morbidi grazie alla loro acqua! Come sempre per questi post andate a visitare la pagina F5 di Chiara e Silvia, godetevi le divulgazioni alimentari delle ns. nutrizioniste Martina e Francesca e provate la mia ricetta!

Ingredienti:

300 gr di Zucchine
3 Uova
250 gr di Zucchero
100 gr di Farina di Mandorle
250 gr di Farina
Una Bustina di Vanillina
Una Bustina di Lievito per Dolci
200 gr di Olio di Semi di Mais

Iniziare lavando le zucchine, eliminare le estremità e grattugiarle con una grattugia a fori larghi; poi strizzarle leggermente per far perdere l’acqua in eccesso. Sbattere le uova intere con lo zucchero. Aggiungere le farine, il lievito e la vanillina. Aggiungere anche l’olio di semi, mescolare bene, per ultime aggiungere le zucchine grattugiate. Mescolare il tutto e versare il composto ottenuto in una tortiera di diametro 24/26 cm, ricoperta di carta forno. Cuocere la torta di zucchine per 60 minuti a 180°.

Torta Dolce di Zucchine

Ciambella Miele e Mandorle

Ciambella miele e mandorle. Una soffice ciambella adatta per la colazione. Il sapore del miele da un tocco in più! Provare per credere!

Ingredienti:

80 gr di Mandorle Macinate Finissime
140 gr di Burro Morbido
80 gr di Zucchero
100 gr di Miele
5 Uova
Una Bustina di Vanillina
260 gr di Farina
Mezza Bustina di Lievito per Dolci
2 Pizzichini di Sale
Mandorle Tritate Grossolanamente Q.B.

 

Montare il burro con il miele e lo zucchero, poi aggiungere i tuorli. Aromatizzare con la vanillina. In una ciotola montare a neve gli albumi, poi incorporare la massa al composto di uova. Setacciare su tutto la farina con il lievito ed il sale, quindi unire le mandorle macinate finissime. Ricoprire di carta da forno uno stampo a ciambella, versare il composto, livellarlo e cospargerlo con 3 cucchiai di mandorle tritate grossolanamente. Cuocere la ciambella in forno preriscaldato a 175° per 30 minuti.

Ciambella Miele e Mandorle